Differenze tra il drone DJI Phantom 3 SE ed il Phantom 3 Standard

dji_phantom_3

Il DJI Phantom 3 nasce come evoluzione delle funzionalità presenti nel Phantom 3 Standard. Nella serie Phantom 3 sono presenti quattro modelli, ed in questo caso ci occuperemo di vedere le differenze tra il modello Phantom 3 SE e il modello Phantom 3 Standard. Appartengono a due differenti fasce di prezzo e questo indica la differenza nelle prestazioni di questi droni, sia dal punto di vista strutturale , sia relazione alla dotazione di specifiche funzionalità operative del drone. Ecco in rassegna tutte le singole differenze tra i DJI Phantom 3 SE e il DJI Phantom 3 Standard

Telecamera

Il Phantom 3 Standard è il modello più economico della serie ed è dotato di una camera che registra video ad un massimo di 2,7 K. Si tratta di un ottimo livello che garantisce un’esperienza FPV a 720p. Mentre il Phantom 3 SE registra video in 4K a 30fps, che permette una migliore qualità dei video, con una risoluzione decisamente migliore rispetto al modello Standard.

dji_phantom_3

Vision Positioning System

dji_phantom_3-down

Il VPS o Vision Positioning System permette al drone di mantenere correttamente la posizione anche in caso di mancanza di segnale GPS e soprattutto nelle condizioni indoor e nei voli a bassa quota. Il sistema VPS permette di mantenere la posizione stabilita e gestire al meglio il movimento. Il VPS è costituito da sensori visivi e ad ultrasuoni nella parte sottostante del dispositivo. Il VPS è presente solo nel modello DJI Phantom 3 SE, ed offre un ampio margine per pianificare il movimento, aggiustare la telecamera e immortalare immagini migliori, grazie alla maggiore stabilità del drone in volo.

Struttura

Dal punto di vista DJI Phantom 3 SE e il DJI Phantom 3 Standard non presentano grandi differenze. Entrambi i droni hanno all’incirca un tempo massimo di volo pari a 25 minuti con velocità massima di 57 km/h. L’unica differenza è dal punto di vista del peso , che per il Phantom 3 SE è pari a 1236 g mentre il Phantom 3 Standard è di poco meno, con 1216 g

Distanza e radiocomando

La differenza in questo caso è notevole perché il Phantom 3 SE ha un range di trasmissione pari a 4 km, a differenza del modello Standard che è di solo 1 km. La migliore dotazione del Phantom 3 SE permette al drone una maggiore flessibilità di movimento. Anche dal punto di vista della struttura estetica i radiocomandi dei due modelli si differenziano. Il design del radiocomando del Phantom 3 Standard è molto più semplice e basico rispetto a quello del modello Phantom 3 SE. Infatti nel radiocomando del modello standard non sono presenti tutti i controlli dedicati alle opzioni di regolazione dell’esposizione, di riproduzione video o registrazione.

dji_phantom_3-radiocomando

Ultime considerazioni

Entrambi i modelli sono tra i migliori droni e hanno delle caratteristiche molto simili. Tuttavia il modello  DJI Phantom 3 SE offre delle funzionalità maggiori, con la dotazione di una camera in 4K, il Vision Positioning System e una migliore trasmissione del movimento rispetto al modello standard. Si tratta di poche differenze, ma per avere chiaro il quadro del confronto, in questa tabella in cui sono presentate nel dettaglio tutte le specifiche per le quali si differenziano il modello DJI Phantom 3 SE ed il modello DJI Phantom 3 Standard

 PHANTOM 3 SEPHANTOM 3 Standard
Peso1236 g1216 g
Tempo volo maxCirca 25 minCirca 25 min
VPS SINO
Sensori Camera1/ 2.3” CMOS Effective pixels : 12 M1/ 2.3” CMOS Effective pixels : 12 M
Risoluzione max Video Reconrding4K  30P2,7K  30P
Distanza max trasmissione 4 km1 km
Sistema di trasmissione WI FIWI FI
Frequenza2.4 Ghz / 5.8 GHzRC signal 5.8 G

Liveview signal 2.4 G

I modelli della serie Phantom 3 sono di ottima qualità, ma con questi dettagli è ben chiaro il quadro di confronto tra il modello DJI Phantom 3 Standard e il modello DJI Phantom 3 SE, per poter scegliere quello che fa proprio al caso tuo .

2 Responses
  1. stefano

    Salve ho acquistato il phantom 3 se . Dicono che vada circa 3/4 km….. io provato non supera i 500 . Sarà perche è in italia e si adatta alla “ce” non ci sto capendo più molto. Dicevano infatti la differenza era nel fatto nella portata e nella cam. Mi fate capire? Grazie

    1. Mattia

      Ciao Stefano,

      Non sono sicuro al 100% la mia sia la risposta corretta.
      Ho anche io, come te, acquistato un Phantom 3 SE e quando lo attivi per la prima volta puoi attivare una modalità “beginner” che non gli permette di andare oltre determinate quote d’altezza o uscire da un determinato raggio d’azione.

      Può essere sia questo il tuo problema?

Leave a Reply